Il corso di rilassamento

comprende diverse tecniche approvate dalla comunità scientifica internazionale e ideate per migliorare e coltivare il benessere psicofisico, quali:

 

  • Training Autogeno: agendo sulla modificazione dell'assetto psicofisiologico del soggetto avvia un processo che si auto - determina, partendo dal soma per arrivare alla psiche per tornare al soma e così via.

 

  • Mindfulness: rappresenta una modalità di prestare attenzione, momento per momento, intenzionalmente e in modo non giudicante, al fine di risolvere o prevenire la sofferenza interiore e raggiungere l’accettazione di sé attraverso una maggiore consapevolezza della propria esperienza, compresi sensazioni, percezioni, pensieri, emozioni e impulsi.

 

  • Rilassamento neuromuscolare di Jacobson: attraverso il rilassamento muscolare, si inducono modificazioni anche nel sistema nervoso autonomo, che si traducono in rilassamento e diminuzione della sua attività. Particolarmente indicato per chi soffre di alti livelli di tensione, per chi soffre d'ansia, nelle sindromi da stress, in presenza di un elevato disagio che interferisce nelle prestazioni del comportamento motorio e/o cognitivo della persona