Massaggio linfodrenante: Insieme di manovre manuali atte a stimolare la circolazione sanguigna e linfatica. Aiuta il corretto funzionamento del sistema linfatico, previene gonfiori e pesantezza alle gambe, aiuta nei casi di cellulite e ne previene la formazione. Durata: 45 minuti

 

Massaggio Linfodrenante con fangoterapia: Prima del massaggio manuale, si applica un fango sulle zone interessate e lo si lascia per 20 minuti in posa. E’ un trattamento ideale per i tessuti colpiti dalla cellulite, in quanto crea iperemia e quindi una maggiore ossigenazione dei tessuti e prepara la pelle ad avere più giovamento con il massaggio che si effettuerà successivamente al risciacquo del fango. Il fango dona anche elasticità ai tessuti, li tonifica, e li rende luminosi. Durata: 1h e 30 minuti

 

Cupping (o vacuum terapia): Terapia complessa, ma la più efficace per il drenaggio linfatico, trattamento di PEFS (cellulite) e fortemente decontratturante. Grazie alla suzione provocata dalla coppetta di vetro, si crea un’iperemia che va ad ossigenare i tessuti, spostando negli strati superficiali dell’epidermide tossine e liquidi, in modo da essere facilmente rimossi col massaggio che si effettua successivamente alla rimozione delle coppette. Ha anche una forte azione tonificante.
I risultati sono ben visibili dopo i primi trattamenti.

Durata: 1h e 30 minuti

 

Cupping zonale: Per trattare singole zone, da tonificare o aiutare nel ridurre il gonfiore dovuto a cellulite (ad esempio solo addome o braccia), nel caso in cui ci siano pazienti che non hanno bisogno di particolari trattamenti o siano alla fine del loro percorso terapeutico.

Durata: tra i 20 e 45 minuti

 

Cupping decontratturante schiena e cervicale: Trattamento mirato al rilassamento e alla distensione dei muscoli contratti di schiena e cervicale. Indicato maggiormente per chi assume posizioni statiche e curve della schiena a causa del lavoro, per chi fa sport, per chi soffre di mal di schiena e cervicale infiammata.

Durata: 30 minuti

 

Trattamento di smagliature con cupping e bava di lumaca: La bava di lumaca cura e rigenera la pelle. Applicata sulle smagliature (anche quelle di vecchia data e quindi di colore chiaro madreperlaceo), o anche sulle cicatrici, migliora visibilmente lo stato del tessuto trattato. La combinazione del cupping e la crema alla bava di lumaca, farà si che le strie atrofiche e le cicatrici, dovute ad esempio ad un parto cesareo, migliorino quasi completamente il loro aspetto, e la cute apparirà nuovamente sana e più tonica.

Durata: tra i 15 ed i 25 minuti

 

Massaggio sportivo: Trattamento che prepara e mantiene in buona condizione gli organi ed i sistemi impegnati nell’azione sportiva e cura, quando necessario, eventuali postumi di traumi da essa derivati. Prepara il muscolo rendendolo pronto all’impegno; rilassa il muscolo dopo l’attività; migliora i tempi di recupero muscolare.

Durata: Pre-gara/allenamento: 5-10 minuti. Post-gara/allenamento: 25 minuti

 

Massaggio al viso, collo e decolleté: E’ un massaggio che apporta parecchi benefici alla cute e punta al rilassamento totale. Stimola la circolazione sanguigna in modo da nutrire di più i tessuti, rallenta il processo di invecchiamento cutaneo, previene il cedimento dei tessuti, tonifica i muscoli del viso e durante la seduta si avvertirà un abbandono totale dovuto al rilassamento. 
Prevede lo strucco nel caso delle donne, ma in generale si applicherà un latte detergente prima del massaggio anche all’uomo per pulire bene la cute e prepararla all’assorbimento dei prodotti che si applicheranno. In alcuni casi, può esserci anche l’applicazione di una maschera tonificante o anti-age.

Durata: Senza maschera: 20 minuti. Con maschera: 35 minuti

Massaggio Lumière: Detto anche Lomi Lomi, è un trattamento estremamente rilassante e curativo. Ogni seduta è accompagnata da una musica rilassante, luce soffusa e candele profumate. Il massaggio si effettua con una candela fitocosmetica che sciolta diventa un piacevolissimo balsamo profumato da stendere su tutto il corpo e che dona un benessere psicofisico grazie anche al calore che emana.

Durata: Total body: 45 minuti. Solo zona posteriore: 20 minuti

 

Massaggio Pantha Jama: Nasce dalla tradizione ayurveda, rappresenta una vera e propria terapia di purificazione e rilassamento. Si fa uso di tamponi caldi riempiti con un mix di alghe, Sali del mar morto, oli essenziali. E’ indicato anche nei trattamenti modellanti e anticellulite. Allevia la pesantezza del corpo, stimola la circolazione. I tamponi caldi vengono anche applicati localmente e danno sollievo ed allentano la tensione muscolare. Particolarmente indicato per soggetti nervosi e per chi soffre di insonnia.

Durata: 40 minuti

 

I 5 riti dell’Hammam: 5 riti che donano un’immersione totale in un mondo di profumi ed essenze pregiate. Il rito di purificazione col sapone nero; l’esfoliazione col guanto di Kessa; nutrimento del corpo grazie al massaggio con un balsamo; la profumazione del corpo con un profumo all’olio di Argan; e per ultimo si possono mettere delle gocce di olio di Argan nei capelli per nutrirli.

Durata: 1 ora 

 

Massaggio e trattamenti Choco SPA: Recenti studi hanno scientificamente confermato che il cacao ha tantissime proprietà interessanti dal punto di vista cosmetico, in quanto è ricco di sostanze attive e nutritive, aiuta nella produzione di endorfine (dotate di una potente attività analgesica ed eccitante), stimola i tessuti, aiuta nella cicatrizzazione, funge anche da prodotto diuretico, ha un’azione vaso protettiva. Trova la sua applicazione sul corpo come trattamento rilassante e tonificante; sul viso per tonificare la pelle, nutrirla e renderla più luminosa; sui capelli come maschera nutriente e ammorbidente.

Durata: Applicazione total body (corpo, viso e/o capelli): 1 h 45 minuti. Solo corpo: 1h. Solo viso: 35 minuti

 

Massaggio Hot Stone: Questo tipo di trattamento è indicato in caso di: dolori muscolari, reumatici o artritici, mal di schiena, stress, insonnia e depressione. Si basa sull’applicazione e la manipolazione di pietre calde sul corpo, le quali rilasciano lentamente il loro calore al fine di rilassare e distendere i muscoli e complessivamente tutto il corpo. Si può praticare anche a freddo, con pietre raffreddate in precedenza, per venire incontro a chi ha problemi di fragilità capillare, cioè le uniche persone per cui il massaggio con pietre calde è controindicato. Invece la tecnica con pietre calde alternate ad altre fredde è consigliato per il trattamento di lesioni muscolari e infiammazioni, poiché stimola la vasodilatazione e successivamente la vasocostrizione, oltre ad avere un effetto sedativo sul sistema nervoso.

Durata: 45 minuti